SEO DIVER Logo

Backlink Verification

La Backlink Verification permette la verifica di dati backlink esistenti con ulteriori attributi e dati che ne qualificano ulteriormente la valutazione. 

Liste backlink utilizzare da vari strumenti come per esempio in Yahoo! Siteexplorer disponibili per il download sono spesso confuse e poco significative.

Questo tool tenta di essere migliore: ll tool Backlink Verification dopo l’upload del file Backlink specifico restituisce una panoramica degli indicativi relativi al file backlink contenuti nei (sub) domini. Qui tutte le URL contenute vengono analizzate e sintetizzate per i domini unici in modo da ottenere una panoramica di ogni server. Questa panoramica fornisce all’utente un supporto per una più veloce analisi della struttura dei link. 

 

Esempio/i di applicazione di percezione ricerca

Dopo aver cliccato sull’icona piccola a forma di cartella nella casella di ricerca, si apre il browser dei file ed è possibile selezionare il file backlink per la verifica backlink. Al momento sono supportati i tipi di file di Yahoo! Site Explorer e il backlink dati della toolbox Sistrix. Selezionate nella casella di ricerca il tipo di file appropriato e successivamente fare clic su „Verify“. Segue la valutazione del file di metadati, il numero totale di righe (link), il numero di subdomini unici (ad esempio sports.yahoo.com) e il numero di host unico (*. ebay.com).

 

 

Restituzione dei risultati

La rappresentazione, a seconda delle dimensioni del file caricato, avviene in forma tabellare. Nel caso in cui il file caricato superi il limite di 1.000 righe ma non superasse, i 20 MB, il report viene messo a disposizione nella sezione download (My SEO DIVER). Se viene invece rappresentato direttamente all’interno del tool, basta guardare la colonna “Nr.”, che serve a navigare all’interno della tabella. 

L’ordinamento dei risultati visualizzati viene effettuato a seconda dell’ordinamento dei dati caricati. I dati vengono corredati con i nomi attuali del web hoster, del Google PageRank della pagina iniziale, della portata ricerca media oltre che della posizione del server e l’età (numero di anni) del dominio. Tutte le colonne possono essere ordinate in ordine crescente o decrescente. 

 

 

Consiglio

Il nostro database è in costante aumento. Se lo stesso file backlink impiegato venisse ricaricato dopo 24 ore, la probabilità che molti dei dati mancanti siano stati aggiunti nel frattempo è molto alta.