SEO DIVER Logo

Hub Finder

Il tool aiuta durante la ricerca backlink e si presta per sfruttare fonti comuni di link/hubs dei propri concorrenti e a sfruttare eventuali potenziali non utilizzati per quanto riguarda i backlink. E’ in grado a trovare backlink di fino a cinque domini comuni. 

 

Gli hub per molti motori di ricerca sono un indicatore importante per determinare la vicinanza tematica oltre che per il calcolo di valori trust. Lo Hub Finder ricerca i siti che linkano sia al concorrente A che al concorrente B. Se in qualità di gestore del sito C si desidera aumentar il proprio ranking, si consiglia di essere presente sullo hub dal quale vengono linkati i concorrenti. In quanto che proprio le pagine riconosciute dal motore di ricerca come hub sono elementi chiave di una strategia di ottimizzazione offpage. 

 

 

Inserimenti di esempio

  • Se si ricercano i domini www.hudsonhotel.com/www.thompsonhotels.com (digitati l’uno sotto l’altro) vengono visualizzate le URL che linkano sia su ‘www.hudsonhotel.com’ che su ‘www.thompsonhotels.com’ Dal momento che la lista è stata ordinata secondo valori vitali lo hub più importante per questi due domini viene visualizzato al primo posto (www.concierge.com).

 

 

Restituzione dei risultati

Per pagina vengono emessi al massimo 50 risultati. L’ordinamento dei risultati avviene secondo la rilevanza (tra cui trust e diversi valori vitali) dei link verso URL. Inoltre, per ogni risultato viene mostrata la portata ricerca media del dominio.